Un piccolo gesto ha per noi una grande importanza

Sostieni A.S.A

Con la tua donazione ci aiuterai a sostenere e rendere possibile:

  • la realizzazione dei progetti per l’abilitazione e l’inclusione delle persone con autismo
  • la promozione della cultura sull'autismo per una migliore accoglienza
  • l'aggiornamento di personale specializzato

Come donare

PER DESTINARE IL 5X1000 A A.S.A.

Inserisci il C.F.94141940489 nella dichiarazione dei redditi, non costa niente!

PER DONAZIONI

COORDINATE BANCARIE:

Nominativo: ASA
Banca Beneficiaria : MONTE DEI PASCHI DI SIENA
Iban : IT46T0103038100000003080069

Diventa socio sostenitore

L'iscrizione dà diritto a:

  • tessera dell'associazione
  • aggiornamento tramite e-mail sulle iniziative dell'associazione e sulle novità più significative
  • iscrizione alla mailing list

 

Scarica il modulo di iscrizione:

I benefici fiscali

L’ASA - Associazione Sindromi Autistiche è una Onlus ossia un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale.

Tutte le donazioni a favore di ASA Onlus sono quindi fiscalmente detraibili secondo i limiti indicati dalla legge, purché siano effettuate attraverso bonifici bancari o assegni circolari o bancari intestati ad ASA Onlus e recanti la clausola “non trasferibile”. Le persone fisiche possono detrarre l’importo delle donazioni fatte ad ASA Onlus in base alla normativa della Legge 6 luglio 2012 n. 96, secondo la quale le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000,00 € a favore delle Onlus consentono una detrazione d'imposta pari al 26% della donazione effettuata. In alternativa, in base al DL 35/2005, è permessa la deduzione totale dal reddito complessivo delle donazioni in denaro a favore di Onlus nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 € annui.  Le persone giuridiche possono detrarre l’importo delle donazioni fatte ad ASA Onlus in base alla normativa del D.P.R. 917/86 stando alla quale è possibile detrarre le donazioni per un importo non superiore a 30.000,00 € o nel limite del 2% del reddito d’impresa annuo dichiarato.

Ricorda di conservare la ricevuta, postale o bancaria della tua donazione. Per le donazioni tramite domiciliazione bancaria/postale, bonifico e assegno l’estratto conto ha valore di ricevuta

Vuoi contribuire o partecipare? Richiedi informazioni.